13 Gocce di Cera Rossa

Curiosa

Alma (libera professionista)

Ho iniziato la lettura di 13 gocce di cera rossa soprattutto perché ero molto curiosa, dopo la presentazione del libro da parte dell’autore, Arnaldo Pavesi, che conoscevo come antiquario ed esperto d’arte, come potesse interpretare il ruolo di uno scrittore, ma non d’arte, di un giallo. Devo dire che non solo ne è stato veramente capace ma nella trama, emerge la sua competenza nel creare molti riferimenti attinenti alla sua professione. La lettura mi ha appassionato dalla prima all’ultima pagina e spero presto di vedere pubblicato un altro libro, perché molto coinvolgenti. Con tutti i miei sinceri complimenti.